Premio Tenco: Piotta fuori dalle cinquine, la risposta del Club

Più che una polemica, una richiesta di spiegazioni. Perché Tommaso Zanello, per tutti ‘Piotta’, vuole solo capire: spiega di aver preso tanti voti, eppure è fuori dalle cinquine del Premio Tenco.

Così, attraverso i social, ha chiesto spiegazioni al Club Tenco. Che puntualmente sono arrivate.

“Bella, ieri come avete visto sono uscite le cinquine del Premio Tenco- ha scritto il rapper romano– Pur avendo ricevuto tantissimi voti da molti dei giurati, che ringrazio uno per uno, ‘𝙽𝙰 𝙽𝙾𝚃𝚃𝙴 𝙸𝙽𝙵𝙰𝙼𝙴 non è dentro. Girano voci che questi voti non siano stati proprio presi in considerazione. Se fosse così mi chiedo: “come mai?”. Se il Club Tenco – Premio Tenco potesse darci la motivazione, darebbe prova di grande trasparenza, per rispetto di tutto il progetto -viste anche le motivazioni da cui nasce- e di tutti i giornalisti che votano. Grazie ancora!”.

Il Direttivo del Club Tenco ha così risposto: “Il Club Tenco, in nome della trasparenza che da sempre lo contraddistingue, risponde a Tommaso Zanello, in arte Piotta, in merito alle votazioni delle Targhe Tenco, e lo fa pubblicamente, nelle stesse modalità di richiesta dell’artista. Le cose stanno così: il disco “‘Na notte infame” ha ricevuto diversi voti dai giurati, ma nella categoria “Miglior album in dialetto” e, secondo i parametri inequivocabili del nostro regolamento, i testi dell’opera non sono scritti e cantati per oltre il 50% in alcun dialetto o lingua minoritaria“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Instagram