Sanremo, bonus solidale Actionaid: da Mannoia al direttore d’orchestra

Con la prima serata del Festival di Sanremo è entrato ormai nel vivo anche FantaSanremo che vede ActionAid charity partner dell’iniziativa. Stasera, a scegliere per prima il bonus solidale donando al direttore d’orchestra un fiore è stata Fiorella Mannoia.  

Link al sito per donare 

“Grazie a Fiorella Mannoia e agli artisti che doneranno un fiore al direttore d’orchestra. È un gesto molto semplice, ma rappresenta per noi un modo per portare anche sul palco più importante della musica italiana un tema fondamentale per ActionAid come il diritto all’istruzione per tanti bambini e bambine”afferma Lorenzo Eusepi, Vice Segretario Generale ActionAid Italia.  Come già accaduto lo scorso anno, nel regolamento della competizione è dedicato un bonus solidale ad ActionAid. Ogni volta che un artista, come per prima ha fatto Fiorella Mannoia, donerà uno o più fiori al direttore o alla direttrice d’orchestra il team di FantaSanremo assegnerà il bonus solidale ActionAid facendo così guadagnare punti extra alle squadre che lo avranno scelto.  Inoltre, i giocatori di Fantasanremo potranno garantire il diritto all’istruzione a migliaia di bambini e bambine in Italia e nel mondo, facendo una o più donazioni. Le donazioni possono essere effettuate sulsito ActionAid dedicato, raggiungibile dal sito e app del FantaSanremo, ed è possibile scegliere di donare anche attraverso PayPal, partner tecnico di ActionAid in questa iniziativa.  

Grazie agli organizzatori e ai giocatori di FantaSanremo, ActionAid sosterrà diversi progetti orientati a garantire un’istruzione gratuita e di qualità a bambini e bambine nei Paesi in cui opera, tra cui la scuola della comunità di Nyanza in Ruanda che riceverà strumenti musicali e materiale scolastico. Lo scorso anno sono stati donati strumenti musicali e materiale scolastico a 350 bambini della scuola primaria di Kathonzweni, in Kenya. Il materiale è stato consegnato direttamente dal team di FantaSanremo che ha potuto visitare i progetti di ActionAid nel Paese africano durante un viaggio realizzato poco dopo la chiusura della competizione canora. Sono oltre 120.000 i donatori che hanno scelto di sostenere ActionAid e i suoi progetti in Africa, Asia e America Latina. A beneficiare dell’intervento non sono solo i bambini, ma anche le loro famiglie e le comunità in cui vivono. Complessivamente, con il contributo dei suoi sostenitori, ActionAid aiuta oltre 5 milioni di persone.   

https://fb.watch/q2o5hsQb1C/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Instagram