Il ritorno dei Black Keys: in uscita ‘Ohio Players’, 12esimo album in studio

I Black Keys danno il via al 2024 con la pubblicazione del nuovo singolo “Beautiful People (Stay High)”, disponibile su tutte le piattaforme di streaming.  Il brano arriva in concomitanza con l’annuncio del dodicesimo album in studio della band nativa di Akron (OH), vincitrice di numerosi Grammy Award, dal titolo “Ohio Players” in uscita il 5 aprile su etichetta Nonesuch Records. Guarda il lyric video qui  https://www.youtube.com/watch?v=iWz9H3MPgqI Un importante tour internazionale sarà annunciato a breve.

Scritta da Dan Auerbach e Patrick Carney dei Black Keys con gli amici di lunga data Dan “The Automator” Nakamura e Beck, la celebrativa e gioiosa “Beautiful People (Stay High)” è una delle numerose canzoni dell’album che vedono la collaborazione della band con altri amici e colleghi, tra cui Noel Gallagher, Greg Kurstin e altri. Parlando della natura collaborativa dell’album, Carney dice: “Abbiamo avuto questa illuminazione: possiamo chiamare i nostri amici per aiutarci a fare musica’. È buffo perché entrambi scriviamo canzoni con altre persone – Dan tutto il tempo [come artista solista e produttore], io quando produco un disco. È quello che facciamo”. Auerbach aggiunge: “Non importa con chi lavoriamo, non abbiamo mai la sensazione di sacrificare ciò che siamo. È come se si aggiungesse un tocco speciale. Abbiamo semplicemente ampliato la tavolozza con le persone con cui volevamo lavorare. Eravamo lì a sostenere loro e le loro idee, facendo tutto il possibile affinché quel momento ci desse il massimo risultato possibile. Però quando è arrivato il momento di finire l’album, eravamo solo io e Pat. Non abbiamo mai lavorato così duramente per un disco”, continua. 

“Non abbiamo mai impiegato così tanto tempo per fare un album. Ci siamo presi il nostro tempo e l’abbiamo fatto bene”.

“Quello che volevamo fare con questo album era creare qualcosa di divertente”, dice Carney. “E qualcosa che la maggior parte delle band con vent’anni di carriera alle spalle non fa, cioè un disco accessibile, divertente e anche cool”.

Mentre lavoravano a “Ohio Players”, titolo ispirato all’omonima leggendaria band funk di Dayton (OH), i Black Keys facevano anche da DJ a feste in città di tutto il mondo che hanno chiamato “record hangs”, mettendo dischi 45 giri presi dalle loro eclettiche e grandissime collezioni. Mojo riporta: “Lo spirito di quelle feste ha infuso il DNA dell’album. È stato questo il divertimento”, [dice] Auerbach. Lasciarsi andare un po’”.

I Black Keys hanno presentato per la prima volta “Beautiful People (Stay High)” al pubblico durante una serie di esibizioni speciali in occasione di show radiofonici natalizi in tutto il Paese, dove il duo ha fatto debuttare oltre al singolo inedito anche misteriosi teaser sui social media. La band eseguirà il nuovo singolo di “Ohio Players” al concerto ALTer Ego di iHeartRadio all’Hondo Center di Anaheim, in California, il 13 gennaio. All’inizio di questa settimana, SXSW ha annunciato l’inclusione della premiere mondiale del nuovo documentario This is a Film About The Black Keys nel suo festival nel 2024. Il documentario ripercorre lo straordinario viaggio di Dan e Patrick da due ragazzi di quartiere che suonavano in uno scantinato dell’Ohio a superstar del rock ‘n roll.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Instagram