Nayt in Tour, annunciate le prime tre date per il 2024

NAYT ha dimostrato ancora una volta che il suo HABITAT naturale è quello del palco. Dopo aver appena concluso un tour quasi interamente sold out, che nel mese di novembre lo ha visto protagonista di 13 date nei club che sono state il compimento finale del concept del suo ultimo disco, l’artista annuncia oggi 3 nuovi appuntamenti live per l’estate 2024. 

Le prime date dell’”HABITAT TOUR 2024: Romantico Finale” vedranno Nayt esibirsi in location d’eccezione, con cornici scenografiche e importanti che saranno lo sfondo di uno spettacolo che ci riporterà di nuovo in quello spazio speciale e sicuro che è stato il momento live appena concluso. 

Queste tutte le date in aggiornamento, organizzate da TRIDENT MUSIC: 

14 giugno 2024 | FERMO – Arena Villa Vitali – VILLAinVITA Fermo Festival

17 giugno 2024 | ROMA – Cavea Auditorium Parco della Musica Ennio Morricone – Roma Summer Fest

18 giugno 2024 | CASERTA – Belvedere di San Leucio – Un’Estate da BelvedeRe

I biglietti sono in vendita a partire da ora. 

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito https://www.tridentmusic.it/ 

L’HABITAT TOUR ha alzato ancora di più l’asticella del percorso intrapreso da NAYT. Uno show che resterà nella storia del rap, curato nei minimi dettagli, dalle luci alla musica, dai visual agli effetti speciali. Dei concerti che chi c’era dimenticherà difficilmente, un racconto che ha creato uno spazio intimo, una comfort zone in cui sentirsi davvero a casa e in cui tutti i presenti erano uniti nel vivere un’emozione e una magia collettiva. 

Classe ’94, Nayt, al secolo William Mezzanotte, è tra gli artisti più interessanti della scena italiana. Dalla pubblicazione dei primi singoli il suo nome è unito a quello del produttore 3D. Il sodalizio tra i due, maturato e consolidato nel tempo, ha portato all’avvicinamento del rapper alla label VNT1, realtà fondata da 3D e di cui oggi Nayt è diventato socio e volto. Dal singolo “No story”, Nayt è riuscito a costruire un percorso solido e basato sui fatti e sulla coerenza, affermandosi come uno dei nomi più tecnici, prolifici ed innovativi nel panorama rap italiano, stringendo collaborazioni con alcuni dei massimi esponenti del genere in Italia. Il 15 marzo 2019 esce il terzo volume di “Raptus”, la serie di progetti a cui ha dato il via nel 2015. Il disco debutta alla posizione numero 2 delle classifiche italiane e tutti i brani contenuti all’interno entrano nella top 50 di Spotify, regalando a Nayt un posto di diritto tra i big della scena hip hop Italiana. A settembre 2020 esce “Non voglio fare cose normali”, un’autobiografia in cui Nayt racconta la sua infanzia e adolescenza e i primi anni della sua carriera, che anticipa il preponderante aspetto introspettivo riscontrabile in “MOOD”, l’ultimo album di inediti uscito a dicembre dello stesso anno.

Il viaggio nell’animo umano si è poi completato a ottobre con l’uscita del nuovo album “DOOM”, certificato oro da FIMI/GfK Italia: con questi due lavori l’artista si è aperto ad una nuova produzione fortemente caratterizzata da una commistione con linee più melodiche e musicali, confermata dalla pubblicazione a luglio del 2022 del singolo “Paraguai” (prod CanovA), a cui ha fatto seguito un tour completamente sold out. A giugno 2023 pubblica il suo ultimo lavoro discografico, “HABITAT”, un album di ricerca che invita a cercarsi, che nella sua settimana di uscita ha debuttato al secondo posto della classifica Top Album FIMI e al primo della Top Vinili. A novembre è partito l’HABITAT TOUR, compimento finale del concept dell’album: una serie di appuntamenti speciali prodotti da BPM Concerti, andati quasi interamente sold out. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Instagram