Il mondo della musica ricorda Charlie Watts, da McCartney a Vasco Rossi

Tutto il mondo della musica si è fermato per dedicare un pensiero alla memoria di Charlie Watts, lo storico batterista dei Rolling Stones, scomparso oggi a 80 anni.

“Sono molto triste “, ha detto Paul McCartney, in un video pubblicato sui social. L’ex beatle, infatti, ha scelto di metterci la faccia e di non affidare ad un freddo post il ricordo del collega: “Condoglianze alla famiglia, alla moglie, ai figli e ai parenti tutti, anche agli Stones per la perdita. Charlie era il rock, oltre a essere un batterista fantastico. Ti amiamo Charlie, ti abbiamo sempre voluto bene, eri davvero un bravo ragazzo”. 

A proposito di ex beatle, anche Ringo Starr ricorda Watts, pubblicando una foto che li ritrae, con la dicitura: “Pace e amore, Charlie”.

Anche in Italia c’è chi ha voluto ricordarlo, ovviamente sono due tra i più grandi rocker italiano: “Non morirà mai Charlie Watts!!- ha scritto Vasco Rossi– La sua “semplicità” era, come diceva Oscar Wilde.. “l’ultimo rifugio del complicato”. W Charlie Watts!!!”

Da Vasco a Ligabue: “L’anima “buona” degli Stones e allo stesso tempo un batterista insostituibile. Grazie di tutto, Charlie.”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

RSS
Follow by Email
YouTube
YouTube
Instagram